Reportage01/07/2018

2018, dalla Russia con amore (per il football)

  • 0

Dal Cremlino, alla Piazza Rossa, fino alle più remote province del Paese più esteso del pianeta. Rimbalza in ogni angolo della Russia, la passione per il calcio e il campionato del mondo. Una febbre pallonara che sembra far dimenticare, almeno fino alla finalissima del 15 luglio allo stadio Luzhniki di Mosca, contraddizioni e problemi di un Paese in cui anche l'evento sportivo più seguito contribuisce a rinsaldare la leadership di Vladimir Putin. Alla vigilia di Spagna-Russia, l'ottavo di finale che deciderà il destino della squadra del ct Cherchesov nel torneo, Dario Ricci ci guida per le strade di Mosca, per scoprire aspettative e speranze di una Russia con la testa…nel pallone.

di Dario Ricci

Da non perdere

Noi per voi