Radio Next21/11/2021

Come è andata a IAB Forum 2021? Ce lo racconta Carlo Noseda

La diciannovesima edizione dell'evento dedicato ai professionisti della comunicazione digitale si è appena concluso

  • 0

La diciannovesima edizione dell'evento dedicato ai professionisti della comunicazione digitale si è appena concluso. Un nuovo formato, in parte in presenza con un palco selezionato a Milano in via Tortona e una diffusione capillare online con lo streaming.

Abbiamo chiesto un resoconto a porte chiuse a Carlo Noseda, presidente di IAB Italia.
Tre le direttrici seguite: Zero Emission Digital, il progetto di IAB sul carbon footprint del digitale. Ed è la prima volta in Italia che si parla di sostenibilità dei bit da parte degli addetti ai lavori; connected TV, cosa cambia, come si integra e quali opportunità all'orizzonte. E, per concludere, 65 workshop formativi dedicati alle aziende e ai professionisti. Il tutto condotto grazie alla regia di Sergio Amati.

Nomi eccellenti, italiani ed esteri, quelli che hanno calcato il palco: da Scott Brinker a Luciano Floridi; da Andrea Santagata a Katia Bassi; dalla ministra Messa (l'unica che ho citato senza un profilo linkedin... vorrà mica dire qualcosa??) a Federico Capeci; da Carlo Botto Poala a Roald Van Wik. E tanti, tanti altri ospiti, aziende, speaker. Un parterre ricchissimo. Da ascoltare o riascoltare. Direttamente sul sito del forum.

E il 2022? Sempre più commistione tra on e offline, sempre maggiore integrazione crossmediale e spinta incisiva verso la facilitazione alla creazione di valore condiviso. Ma manca ancora un anno, avremo tempo per arrivarci preparati. Buon ascolto!

P.S. Volete maggiori informazioni o approfondire un argomento specifico? O ancora, siete curiosi di una case history? Inviateci le vostre richieste a radionext@radio24.it

Da non perdere

Noi per voi