Personal Best 06/06/2021

Il sogno olimpico di Nadia Battocletti

21 anni, studentessa in ingegneria e un palmares che parla già di un futuro da protagonista...

  • 0

21 anni, studentessa in ingegneria e un palmares che parla già di un futuro da protagonista nell'atletica italiana.
Dopo aver siglato il nuovo primato italiano under 23 sui 5000 metri (15'16''70) al meeting di Andujar in Spagna (22 maggio), e aver sfiorato il minimo olimpico, la trentina è tornata in pista al Campionato europeo a squadre di Chorzow in Polonia (29-30 maggio), vincendo la gara sempre sulla distanza dei 5000 metri. Una vittoria che ha portando punti preziosi alla compagine azzurra, tornata in patria con uno storico secondo posto. Chiudendo a soli 2,5 punti dal gradino più alto del podio, occupato dalla Polonia.
Nel frattempo, con un esame in più nel libretto universitario, Nadia Battocletti il 12 giugno volerà a Nizza per riprovare ad agguantare il minimo olimpico sui 5000 metri (15'10''00) e trasformare in realtà il suo sogno olimpico.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi