Si può fare15/07/2018

Lo sport dal cuore d'oro

  • 0

Iniziamo la puntata con una chiacchierata a tutto tondo con il sociologo del lavoro Domenico De Masi. Tanti i temi di attualità che passiamo in rassegna, dal ritorno dei voucher allo sciopero degli operai FCA Melfi per il costoso investimento della Juventus per Cristiano Ronaldo.

Poi un salto in Puglia dove è nata “Save the olives” un’associazione che riunisce agricoltori, agronomi, scenziati e gente comune per richiamare l’attenzione sul problema della Xylella e per cercare fondi per finanziare ricerche e sperimentazioni per combatterla su un piccolo uliveto a disposizione della onlus. Ci racconta tutto il segretario generale di "Save the olives" Agostino Petroni.

Andiamo poi nel cuore dell’Italia, quella colpita dal terremoto per parlare di un’iniziativa ideata dall’associazione Sport Senza Frontiere : si chiama Joy Summer Camp ed è un campo estivo sportivo al Monte Terminillo che consente ai bambini delle città colpite da sisma di praticare qualsiasi tipo di sport nella natura e con la partecipazione di due testimonial d’eccezione, i lunghisti Fabrizio Donato ed Andrew Howe che ad agosto saranno a Berlino per i Campionati Europei di Atletica 2018.

Dalla montagna al lago con la ricercatrice del Cnr di Verbania Nicoletta Riccardi, responsabile di un particolare progetto di depurazione delle acque del Lago d’Orta con…delle cozze dotate di microchip!

Chiudiamo con un’altra campionessa, la diciassettenne Stefania Geronazzo, unica italiana a rappresentare l’Italia ai Campionati Mondiali dei taglialegna che si terranno in Norvegia ad inizio agosto. In bocca al lupo a questa coraggiosa boscaiola!

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi