Si può fare17/07/2021

Si può fare nazionale

Voci da un mondo sostenibile

  • 0

Non solo l’Italia del calcio, ci sono tante altre nazionali che stanno riscuotendo successo a livello internazionale. Le azzurre del softball, per esempio, hanno vinto non più tardi di due settimane fa il secondo titolo consecutivo europeo: ne parliamo con la giocatrice Greta Cecchetti, direttamente da Tokyo, dove si trova in ritiro insieme alle compagne in vista delle Olimpiadi.

La piattaforma online "Italia Non Profit" ha lanciato il portale granter.it, un luogo digitale attraverso cui mappare i bandi filantropici in Italia, ma anche apprendere nozioni su questo mondo: ne parliamo con Mara Moioli, cofondatrice di Italia Non Profit.

Il Governo ha introdotto l’educazione civica spalmata su diverse discipline scolastiche: Sandra Scicolone, componente dello staff dell'Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici e Alte Professionalità della Scuola, ne traccia un bilancio dopo un anno.

Francesca Riolzi
, rappresentante degli studenti dell'IIS Istituto tecnico professionale Machiavelli di Pioltello, racconta come la Nazionale Hip Hop abbia contribuito a sensibilizzare sulla necessità di effettuare delle raccolte fondi per sostenere alcune cause locali.

La raccolta di RAEE rappresenta un grosso problema in Italia, per questo motivo Erion ha deciso di porre 64 domande al Governo attraverso un libro, con l’intento di proporre delle soluzioni a questa criticità: ne discutiamo insieme a Danilo Bonato, direttore generale dell’organizzazione.

In chiusura, scopriamo una selezione calcistica molto particolare insieme a Don Jordan Coraglia, presidente dell'Associazione Sacerdoti Italia Calcio.

Da non perdere

Noi per voi