Si può fare02/10/2021

Si può fare in modo

  • 0

In questi giorni a Milano si sta tenendo Pre-Cop, la riunione ministeriale preparatoria in vista di COP26,  la Convenzione delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico, in programma a Glasgow. A corollario di questi incontri, si è tenuto anche un dibattito tra i giovani, #ALL4CLIMATE ITALY 2021. In questo incontro, a cui ha partecipato anche Giovanni Mori, divulgatore di Fridays for Future Italia e collaboratore di Save The Planet, i giovani hanno chiesto agli esponenti del mondo del Real Estate di realizzare città più sostenibili.

Silvio Seno
, professore ordinario di Geologia strutturale all’Università degli Studi di Pavia, spiega l’importanza di valorizzare e preservare il patrimonio geologico del nostro Paese, in particolare quello contenuto all'interno di Pantelleria, isola in cui è stata organizzata un’escursione in tema in occasione della Settimana della Terra.

La neutralità climatica è un obiettivo molto ambizioso da raggiungere entro il 2050. Per poterci arrivare è importante ridurre la quantità delle emissioni di CO2, ma nessuna regione italiana è vicina al raggiungimento richiesto per lo step intermedio del 2030. Ne parliamo insieme a Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, associazione che ha redatto un report a riguardo.

Chi dice che fare del bene non possa andare di pari passo con un ritorno dal punto di vista economico? E’ questo l’assunto da cui parte Deborah Zani, CEO di Rubner Haus, un’azienda che realizza case prefabbricate in legno, nel suo libro “Sostenibilità e Profitto. Il binomio del successo nel prossimo futuro”.

Isabella Andrighetti
, responsabile Certificazioni e Programmi Territoriali del Touring Club Italiano, spiega quali sono le credenziali per ottenere la Bandiera Arancione, riconoscimento di prestigio per borghi italiani inferiori ai 15mila abitanti. Domenica 3 ottobre il Touring Club promuove la Caccia ai Tesori Arancioni, iniziativa che invita a scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra attraverso dei percorsi unici che si snodano nel cuore dei borghi certificati con la Bandiera Arancione, tra cui Soave, in provincia di Verona. Abbiamo sentito Sara Lucchi, responsabile dell’ufficio turistico del comune veneto.

In chiusura, l’eco-runner Roberto Cavallo illustra in cosa consista il plogging e la gara in corso oggi in Val Pellice, valida per il campionato mondiale di questa particolare disciplina che fonde la competizione sportiva insieme al green.  

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi