Si può fare09/01/2021

Si può fare ancora

  • 0

Si può ancora divertirsi come una volta, con i giochi tradizionali, da tavola o di strada. Ne parliamo con Giuseppe Giacon, vicepresidente dell’Associazione Giochi Antichi ed organizzatore del “Tocatì, festival internazionale dei Giochi in strada”.

Quante tonnellate di oggetti rotti o malfunzionanti gettiamo? Colpa anche del fatto che è difficile trovare chi li aggiusti o i pezzi di ricambio. Il Parlamento Europeo ha recentemente approvato una risoluzione non legislativa per il «diritto alla riparazione». Ne parliamo con il giornalista e scrittore Antonio Galdo, direttore del sito “nonsprecare.it”.

La Romagna in primis ma anche l’Italia ha sempre amato il ballo liscio. Con Moreno Cicconi detto “Il Biondo” parliamo di un genere musicale tornato in auge negli ultimi tempi anche grazie a compositori come il nostro ospite.

Altro che ristoranti stellati, la miglior cucina al mondo è quella delle nonne! Ci spiega perché Daniele De Michele, in arte “Donpasta”, che ha girato tutta Italia con l’obiettivo di far risaltare la bontà e la genuinità della cucina di un tempo, con ingredienti semplici ma curati.

Dal mulino a vento per macinare il grano alle pale eoliche: con Simone Togni, presidente dell’Associazione Nazionale Energia del Vento, facciamo un excursus storico sull'energia eolica.

Non li troverete al mercato ma esistono ancora: sono frutti e fiori antichi che il FAI continua a curare e coltivare con i metodi tradizionali. Perché è importante conservarli? Ce lo spiega Emanuela Orsi Borio, responsabile dei Giardini storici del FAI

Da non perdere

Noi per voi