Si può fare09/02/2020

Il boom della solidarietà "sospesa"

  • 0

La puntata di oggi si apre a Voghera: qui è il Museo di Scienze Naturali ha lanciato "30' minuti al museo", un'iniziativa diretta ai lavoratori in pausa pranzo. Simona Guioli, direttrice del Museo di Scienze naturali Orlandi di Voghera, ci racconta di che si tratta. 

Partita 10 anni fa da Terzo di Aquileia, la "Giornata dei calzini spaiati" è arrivata a coinvolgere migliaia di bambini uniti nei simboli di amicizia e diversità. È con la maestra Sabrina Flapp, inventrice dell'iniziativa. 

Il teatro è un'attività culturale bellissima, ma spesso non adatta alle tasche di tutti e questo non piace al Teatro Binario 7 di Monza che per questo ha deciso di lanciare la "poltrona sospesa". Ne parliamo con il direttore artistico Corrado Accordino

Continuiamo a parlare di regali sospesi e ci trasferiamo a Cava dei tirreni dove il "Regalo di Natale sospeso", nel 2019, ha avuto un boom di adesioni. Con Giovanna Minieri, assessore con delega all'Urbanistica e Fondi Europei e curatrice dell'iniziativa, scopriamo quante persone hanno aderito. 

Il "Premio L'Altro Pianeta" della settimana va ai ricercatori ENEA che hanno lanciato ROMEO (Recovery Of MEtals by hydrOmetallurgy) il progetto per il recupero di materiali preziosi da vecchi computer e cellulari con un processo a “temperatura ambiente”. Ci racconta tutto Danilo Fontana, ricercatore del Laboratorio Tecnologie per il Riuso, il Riciclo, il Recupero e la valorizzazione di Rifiuti e Materiali di ENEA.

Da non perdere

Noi per voi