I Padrieterni29/11/2020

Papà, come giocava Maradona?

Uno dei più grandi, forse il più grande di tutti con il pallone...

  • 0

Uno dei più grandi, forse il più grande di tutti con il pallone, se n'è andato. Maradona è morto e nella mente di tutti rimangono le sue magie sul campo da calcio. Come possiamo, noi padri, raccontare la figura di questo grande campione ai nostri figli? Federico Taddia e Matteo Bussola, all'interno del programma  “I Padrieterni” , lo chiedono a Darwin Pastorin, grande giornalista e autore sportivo.

La pandemia continua e fra i più penalizzati ci sono sicuramente i nostri figli, soprattutto coloro che studiano ancora. In questo difficile periodo dobbiamo imparare ad ascoltarli e a dialogare ancor più del solito con loro. Chiediamo consigli a Giovanna Cosenza, professoressa di Semiotica dell'Università Bologna e autrice di “Prof, cerchi di capire: un dialogo tra generazioni”.

Per le famiglie più numerose come si sta rivelando questo periodo? Sicuramente non facile, ma è andata anche peggio alla famiglia Silvestri, due genitori e cinque figli: settimane fa sono risultati tutti positivi al Covid-19. Trascorso, per fortuna, il periodo peggiore, ci facciamo raccontare com'è andata da Federico Silvestri, il papà della famiglia.

Questi giorni è ricominciata la serie “Il silenzio dell’acqua”, arrivata alla seconda stagione. Giorgio Pasotti, protagonista, ci racconta come ha gestito il rapporto con sua figlia piccola durante le riprese in un periodo così complicato.

Chiudiamo la puntata con una bella storia. Pietro Ottino e Ludovico Ottino, rispettivamente padre e figlio, hanno riattivato il mulino storico della loro famiglia per continuare la tradizione lavorativa della loro famiglia. Nostri ospiti, ci raccontano come sta andando.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi