I Padrieterni17/01/2022

Il meglio di

Stefano Fresi: "mammo non si dice ma che siamo pazzi!"

Stefano Fresi

Ospite de "I PadriEterni" di Federico Taddia e Matteo Bussola, l'attore Stefano Fresi. Stefano è uno dei protagonisti del nuovo film di Edoardo Leo "Lasciarsi un giorno a Roma". Nel film interpreta il ruolo di Umberto, un vicepreside di un liceo che si occupa della casa e dei figli mentre la moglie, sindaca di Roma (interpretata da Claudia Gerini) è impegnata a pieno nella sua attività. Stefano ci spiega cosa significa essere padre per lui sia all'interno del film che nella vita di tutti i giorni: "mammo non si dice ma che siamo pazzi! Giustamente mammo non si dice, non vuol dire nulla mammo. È un papà a tutti gli effetti, va rivisto quello che un papà deve poter fare. Non c'è un ruolo da papà o uno da mamma, se la moglie di Umberto nel film ha degli impegni che la portano fuori casa per molte ore, è normale che il padre si occupi dei figli. Penso sia la cosa più normale che possa accadere, ma è percepito ancora come "papà speciale" quello che si comporta in questo modo. Io per esempio sono molto orgoglioso di poter fare un lavoro che mi permette di avere degli orari flessibili che mi consentono di godermi a pieno mio figlio".

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi