Olympia14/11/2021

Vale Rossi e il Granducato dei motori

E' sceso definitivamente dalla moto Valentino Rossi...

  • 0

Valentino Rossi

E' sceso definitivamente dalla moto Valentino Rossi: l'ho aveva preannunciato qualche tempo fa, e ora l'addio del Dottore al Motomondiale è realtà, dopo 26 stagioni, 9 titoli mondiali, trionfi, sconfitte, scherzi, delusioni, rivalità, polemiche, infortuni, sorrisi. Quel che è certo è che ci sarà un mondo delle due ruote e dei motori prima e dopo Valentino Rossi. e sarà curioso ora scoprirne le capacità da pilota di auto, nel Mondiale Endurance o in altre categorie, lui che in passato aveva provato e anche accarezzato il
sogno di guidare una Ferrari in Formula Uno!

Campione, straordinario, Valentino Rossi, ma che arriva da una terra di piloti e di motori. Insomma lui, Vale, è di certo il più prestigioso, ma non l'unico e di certo non ultimo centauro formatosi in quel pugno di chilometri quadrati tra Pesaro, Urbino Tavullia, Misano, Cattolica, Rimini, la Coriano del compianto Marco Simoncelli, terra di mezzo tra le Marche e la Romagna. E proprio in quelle terre andiamo oggi a Olympia, per scoprire cosa c'è stato prima di Valentino, e cosa ci sarà ora dopo di lui. Dario Ricci ne parla con Paolo Campanelli ed Eugenio Lazzarini, campioni di epoche diverse (il primo tra gli anni 50-60, il secondo a cavallo tra '70 e '80), che racconteranno il motociclismo 'eroico' che ha preceduto Valentino; e poi entreremo nel Museo Officine Benelli di Pesaro, col le testimonianze del responsabile Paolo Marchinelli, di Alberto Paccapelo (presidente dell'associazione terra di Piloti e Motori) e del presidente del Panathlon di Pesaro Angelo Spagnuolo

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi