Olympia03/10/2021

Nuotando nell'oro: Giulia Terzi

Alle paralimpiadi di Tokyo2020 è stata una delle tante punte vincenti di una Nazionale azzurra di nuoto che ha riportato a casa la bellezza di 39 medaglie in totale...

  • 0

Alle paralimpiadi di Tokyo2020 è stata una delle tante punte vincenti di una Nazionale azzurra di nuoto che ha riportato a casa la bellezza di 39 medaglie in totale. E dire che per Giulia terzi a 26 anni, quelle in Giappone sono state le prime gare a cinque cerchi della carriera. Bottino esaltante, quella della campionessa azzurra, tornata dal Giappone con 2 ori, 2 argenti e un bronzo; e per la nuotatrice nata a Melzo, ma che vive ad Arzago d'Adda, la gioia di condividere l'esperienza paralimpica col fidanzato Stefano Raimondi, pure lui tornato da Tokyo con un oro, quattro argenti e due bronzi. Ma quella di Giulia, - ah dimenticavamo! S'è laureata in Giurisprudenza col massimo dei voti tre giorni dopo essere tornata dal Giappone! - non è solo una storia di sport, di sacrificio, di determinazione e resilienza. E' una storia che parte da oggi e guarda al futuro, per se e per tutto il movimento paralimpico italiano. L' abbiamo incontrata, Giulia Terzi, in occasione del Fai Play festival svoltosi di recente a Cernusco sul Naviglio: è lei la protagonista di questa puntata di Olympia

olympia@radio24.it

La regia della puntata è a cura Filippo Aureggi

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi