Olympia22/11/2020

Il ragazzo dalla racchetta d'oro: Jannik Sinner

  • 0

Il primo torneo vinto da professionista, pochi giorni fa a Sofia, in Bulgaria. Il primo, c'è da scommetterci e da sperarci di una lunga serie. E, con il successo, ecco l'attenzione crescente di media e sponsor per il nuovo talento del tennis italiano. E' Jannik Sinner il protagonista di questa puntata di Olympia, lui, il 19enne di San Candido, in provincia di Bolzano, l'astro nascente di un tennis, quello italiano, che in questi anni sembra avere racchette e numeri per rinverdire i fasti prima vissuti, negli anni 50 e 60, con Nicola Pietrangeli, e poi negli anni Settanta e Ottanta con Adriano Panatta e i suoi compagni di viaggio. E oggi proveremo a capire anche quanto vale, pure dal punto di vista commerciale ed economico, la crescita di Sinner. Ospiti Corrado Barazzutti - vincitore della Coppa Davis del 1976 e attuale capitano della squadra maschile di Coppa Davis - e Tommaso Mattei, responsabile dell'area consulenza di Nielsen Sports.

La regia della puntata è a cura di Carmelo Lauricella

Da non perdere

Noi per voi