Olympia 14/06/2020

Il meglio di

Brambilla:"La Germania del calcio ha rimosso quella sconfitta"

"In Italia abbiamo vivisezionato ogni frammento di quella partita leggendaria, ma è sorprendente notare che invece, in Germania, non c'è neppure un solo libro dedicato interamente alla 'sfida del secolo'!". Roberto Brambilla, giornalista e germanista, autore insieme ad Alberto Facchinetti di Quattro a tre (Edizioni Incontropiede) racconta così a Olympia (ogni domenica alle 16.30 e in replica alle 23.10) come l'epica semifinale dell'Azteca del 17 giugno 1970 è stata vissuta dai Tedeschi, in un momento in cui il Paesevedeva intrecciarsi flussi di immigrati, crescita economica e il nascente terrorismo di sinistra degli Anni Settanta.

Da non perdere

Noi per voi