Obiettivo Salute Estate 22/07/2019

L'esercizio fisico - Ferro

  • 0

Uno studio condotto in Gran Bretagna ha seguito oltre 3 mila persone tra i 40 e gli 80 anni per 12 anni, per valutare gli effetti sulla salute dell'attività fisica. Il passaggio dalla vita sedentaria a un'attività di 150 minuti settimanali ha ridotto del 29% il rischio di morte per cause cardiovascolari e dell'11% quello per cancro. A Obiettivo Salute il commento del prof. Francesco Landi, primario di Riabilitazione Geriatrica al Policlinico Gemelli di Roma
Né poco né troppo, la massima vale anche per il ferro minerale prezioso per la salute, essenziale per trasportare l'ossigeno. Troppo poco può portare all'anemia, ma troppo può mettere a rischio la salute di organi come il fegato e il cervello. E' quanto suggerisce uno studio di un team internazionale guidato dall'Imperial College di Londra che commentiamo con Claudio Borghi, professore di medicina interna al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi