Obiettivo Salute11/06/2019

Cervello e paura - Diabete e dieta mediterranea

  • 0

Esiste nel cervello un interruttore molecolare che permette di controllare la paura: sono i neuroni che controllano il cosiddetto ormone dell'amore, l'ossitocina. Pubblicata sulla rivista Neuron, la scoperta è il risultato di uno studio realizzato da un team di ricerca europeo. A Obiettivo salute Ilaria Bertocchi dell'Istituto Nico, (Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi)  dell'Università di Torino, che ha collaborato alla ricerca.

Le persone con diabete di tipo 2 possono avere una migliore funzionalità cerebrale se seguono una dieta mediterranea ricca di frutta, verdura, legumi, cereali integrali, pesce e grassi sani. È quanto emerge da uno studio presentato al congresso dell'Associazione americana di diabetologia. A Obiettivo Salute il commento del dottor Federico Bertuzzi, diabetologo all'ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano.

Diretta Facebook Con il prof. Giancarlo Comi, direttore dell'Istituto di Neurologia sperimentale del San Raffaele di Milano, parliamo di sclerosi multipla

Da non perdere

Noi per voi