Obiettivo Salute07/06/2019

Emicrania con aura

  • 0

Uno studio italiano chiarisce i meccanismi responsabili dell’aura cioè di quella serie di disturbi neurologi transitori come ad esempio fastidi visivi, scintilli, luci colorate che possono comparire prima dell’attacco emicranico. La scoperta è frutto del lavoro dei neurologi napoletani del Centro Cefalee della I Clinica Neurologica dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” che hanno ricevuto il prestigioso “Greppi Award”, premio internazionale che non veniva conferito ad una ricerca italiana da oltre 15 anni. A Obiettivo Salute il prof. Gioacchino Tedeschi, Ordinario di Neurologia all’Università Vanvitelli di Napoli e Direttore del Centro Cefalee della stessa Università.

Diretta Facebook. Con il prof. Luca Maria Sconfienza, Direttore dell’Unità Operativa di radiologia per immagine e interventistica Istituto Ortopedico Galeazzi I.R.C.C.S e professore dell’Università di Milano, parliamo di osteoporosi

Da non perdere

Noi per voi