Obiettivo salute28/11/2019

Il Parkinson in Italia

Oggi nel nostro paese si contano circa 250.000 persone ...

  • 0

Oggi nel nostro paese si contano circa 250.000 persone affette da questa patologia, mentre nel mondo arriviamo a circa a 4 milioni. Sono questi i dati che raccontano la storia di una malattia che coinvolge in maniera progressiva le cellule nervose che producono dopamina causando rallentamento motorio, difficoltà nella deambulazione e in molti casi anche tremore. È una disfunzione molto complessa ed eterogenea che necessita di informazioni corrette, oltre che di un percorso di cura specifico e personalizzato. Per questo motivo l’Accademia LIMPE-DISMOV (l’Associazione scientifica di riferimento in Italia per la Malattia di Parkinson) aderente alla Società Italiana di Neurologia, insieme alla Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus, organizza per l’undicesimo anno consecutivo la GIORNATA NAZIONALE PARKINSON che si celebra il prossimo 30 novembre. A Obiettivo Salute l’intervento del prof. Pietro Cortelli, Presidente della Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus e Prof. Ordinario di Neurologia dell'Università di Bologna e del prof.  Gioacchino Tedeschi, Presidente Società Italiana di Neurologia e prof. Ordinario dell’Università della Campania “L. Vanvitelli".

#pilloladisalute Con Renzo Rozzini, direttore del dipartimento medico dell’Ospedale Poliambulanza di Brescia e specialista nei problemi dell’invecchiamento, parliamo di camminata. Dimmi come cammini e ti dirò come invecchierai

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi