Obiettivo salute15/09/2020

Malati neurologici e Covid

Un importante studio recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista...

  • 0

Un importante studio recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale Journal of Neurology ha portato a una nuova conoscenza sull’infezione da Sars-COV-2: la presenza di patologie neurologiche pregresse si associa sin dall’esordio a forme di infezione più gravi di COVID-19. La pubblicazione nasce da una ricerca svolta dalla Neurologia Universitaria del Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi-Montalcini” dell’Università degli Studi di Torino, diretta dal Prof. Leonardo Lopiano, ospite di Obiettivo Salute. Con l'esperto poi commentiamo un secondo studio condotto dai ricercatori dell’Australian National University che ha coinvolto un gruppo di 119 persone al di sopra dei 65 anni di età, in fase di declino cognitivo, che suggerisce come la dieta e l'esercizio potrebbero rallentarne l’insorgenza della malattia di Alzheimer

Da non perdere

Noi per voi