Obiettivo Salute14/01/2020

Infarto del miocardio: un batterio intestinale ne favorisce l'insorgenza

  • 0

Uno studio italiano ha dimostrato che un batterio intestinale, Escherichia coli, circola nel sangue nei pazienti con infarto e si concentra nel trombo facilitandone la crescita. I risultati, pubblicati sulla rivista European Heart Journal, aprono nuove prospettive terapeutiche fra le quali lo sviluppo di un vaccino che prevenga il processo trombotico. A Obiettivo Salute il commento del prof. Francesco Violi, Direttore della I Clinica Medica del Policlinico universitario Umberto I che ha coordinato lo studio.

Diretta Facebook Che relazione c’è i batteri e la nostra salute? Ospite in studio la prof.ssa Maria Rita Gismondo, Direttore della microbiologia clinica, virologia e diagnostica bioemergenze all’Ospedale Sacco di Milano.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi