Obiettivo Salute insieme a voi22/04/2020

Coronavirus, contagiosi 2-3 giorni prima dei sintomi

  • 0

Abbiamo parlato tante volte del problema degli asintomatici, di chi pur non avendo i sintomi, può trasmettere il virus, insomma contagia senza saperlo. C'è un nuovo studio pubblicato si Nature Medicine che  suggerisce che anche chi sviluppa la sintomatologia classica del COVID può essere contagioso in media circa 2 giorni e mezzo prima della comparsa dei sintomi. Quale indicazione può suggerire questo studio? Ne parliamo con il prof. Marcello Tavio, Presidente SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, e Direttore dell'Unità Operativa di Malattie Infettive degli Ospedali Riuniti di Ancona

Le malattie della retina sono malattie che richiedono cure tempestive e reiterate. Che cosa sta succedendo in questa emergenza Covid? Ne parliamo con il prof. Francesco Bandello, primario dell'Unità di Oculistica dell'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e Ordinario di Oftalmologia

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi