Una stanchezza estrema che non passa, ma anche affanno o dolore alle articolazioni. Sono alcuni dei sintomi della cosiddetta sindrome post-Covid-19, che continua a tormentare la maggioranza dei 'reduci' dal coronavirus per settimane, se non addirittura per mesi dopo la guarigione. Una research letter appena pubblicata su 'Jama' da un gruppo di geriatri della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e dell'Università Cattolica, campus di Roma, fa il punto della situazione. Ne parliamo a Obiettivo Salute con il prof. Francesco Landi, docente di Medicina interna e geriatria all'Università Cattolica e direttore UOC Medicina Fisica e Riabilitazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi