Musica maestro28/04/2019

La stagione breve del corno di bassetto

    0

Il corno di bassetto è uno strumento appartenente alla famiglia dei clarinetti, ma dotato di una sonorità più grave. Lo strumento, che oggi assomiglia ad un clarinetto basso, inizialmente si distingueva per la lunghezza del canneggio, la cui parte finale era ripiegata tre volte in un cilindro di legno, allo scopo di renderlo più maneggevole. Al repertorio scritto appositamente per questo strumento è dedicato il cd "Music for Basset Horn" (La Bottega Discantica BDI 308), eseguito dall'ensemble Entr'acte diretta da Denis Zanchetta, per 35 anni clarinettista per l'Orchestra Filarmonica della Scala. Le poche musiche scritte appositamente per il corno di bassetto sono opera per lo più di compositori che gravitavano attorno alle corti viennesi tra la fine del Settecento e i primi anni dell'Ottocento - spiega Zanchetta. Ma lo stesso Mozart manifestò un certo interesse per lo strumento, per il quale inizialmente aveva composto un concerto, poi abbandonato, che nella trasposizione per clarinetto divenne poi il celebre KV622.
I brani che ascoltiamo in questa puntata sono il "Quartetto per corno di bassetto, violino, viola e violoncello" di Georg Druschetzky e il "Quintetto op. 9" di Johann Heinrich Georg Backofen.

Da non perdere

Noi per voi