Musica maestro27/02/2019

International Classical Music Awards premia i migliori dischi del 2018

    0

Lo scorso 17 gennaio sono stati resi noti i vincitori dei premi ICMA (International Classical Music Awards), un'iniziativa che dal 2011 premia i migliori dischi pubblicati nell'anno precedente, all'interno di sedici categorie. Vengono inoltre assegnati premi per la rivelazione, l'artista dell'anno, il giovane artista dell'anno e il riconoscimento alla carriera. La giuria è composta da 18 direttori di riviste, radio e siti dedicati alla musica classica, provenienti da 15 paesi diversi. Gli artisti premiati si esibiranno in una serata di gala il prossimo 10 maggio presso la Sala Concerti di Lucerna – come ci racconta Nicola Cattò, direttore della rivista Musica e Segretario generale dei premi ICMA.
I brani che ascoltiamo in questa puntata sono ‘Allons, il le faut! … Adieu notre petite table' dalla "Manon" di Massenet (dal cd "Miroirs" - Erato 190295634131); la "Sinfonia n° 2 - The age of Anxiety" di Leonard Bernstein eseguita da Beatrice Rana con l'Orchestra e Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretti da Antonio Pappano (dal cd "Bernstein. The three symphonies" - Warner Classics 01902956 61588); l'aria ‘Serbami ognor sì fido il cor' dalla "Semiramide" di Gioacchino Rossini, interpretata da Albina Shagimuratova e Daniela Barcellona accompagnate dal Coro Opera Rara e dall'Orchestra of the Age of Enlightment diretti da Sir Mark Elder (dal cd "Semiramide" - Opera Rara 9293800572); il brano ‘The philosophers. Andante assai' dalla "Cantata for the 20th anniversary of the October revolution" di Prokofiev, eseguito dalla Staatskapelle Weimar diretta da Kirill Karabitis (dal cd Audite 97754); "Prelude n° 1 op. 28" di Debussy " eseguito al pianoforte da Javier Perianes (dal cd "… les sons et les parfums. Debussy meets Chopin" - Harmonia Mundi HMC 9021649); "Valzer op. 39" di Brahms eseguito al pianoforte da Nelson Freire (dal cd "Brahms" Decca 00289 4832154) (www.deccaclassics.com).

Da non perdere

Noi per voi