Musica maestro08/07/2018

Gavazzeni: il ritorno alla Scala del "Pirata" di Bellini, tra luci e ombre

    0

È stato molto apprezzato il ritorno alla Scala di Milano, dopo 60 anni, de "Il pirata", opera giovanile di Vincenzo Bellini. Non sono mancati però alcuni giudizi negativi - commenta il critico musicale Giovanni Gavazzeni. Anche se sarebbe impietoso un confronto con l'allestimento precedente, che vedeva come protagonista Maria Callas, l'interpretazione della soprano bulgara Sonya Yoncheva in questa nuova edizione de "Il pirata" è stata giudicata eccellente. Purtroppo però gli altri cantanti non erano alla sua altezza, oppure erano poco adatti al ruolo, mentre la messinscena era decisamente di cattivo gusto - conclude Gavazzeni.
I brani che ascoltiamo in questa puntata sono "Pietosa al padre" da "Il pirata" di Bellini, interpretato da Monserrat Caballè e Bernabè Marti, accompagnati dall'orchestra della Radiotelevisione Italiana diretta da Gianandrea Gavazzeni (cd EMI 7641692) e il ‘Preludio' dal "Sigurd Jorsalfar, Op. 56" di Grieg, eseguito dalla Swedish Radio Symphony Orchestra diretta da Esa Pekka Salonen (tratto dal cofanetto "Esa Pekka Salonen - The complete Sony recordings", Sony Classical.

Da non perdere

Noi per voi