MELOG - Il piacere del dubbio26/05/2022

Ordine e disordine

Non c'è bisogno di ribadirlo, è evidente che pandemia e guerra rappresentano una frattura...

  • 0

Non c'è bisogno di ribadirlo, è evidente che pandemia e guerra rappresentano una frattura netta nella storia del terzo millennio dell'Europa e del resto del mondo. Quali saranno le conseguenze di questi eventi ancora non lo sappiamo. Certo è che da sempre l'umanità vive nella continua tensione tra stabilità e instabilità, ordine e disordine. Come si reagisce quando i periodi di crisi mettono in discussione quanto sembrava di più certo e rassicurante? Quale direzione si prende nella ricerca di un nuovo equilibrio? Prevarrà la paura o il coraggio di affrontare il cambiamento? Oggi affrontiamo il tema che farà da filo conduttore al Festival dell'Economia di Trento, declinandolo con un filosofo della scienza, Stefano Moriggi, e un politologo, Luigi Di Gregorio.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi