MELOG - Il piacere del dubbio07/09/2020

Melog Home Edition: Google ci ascolta?

  • 0

A tanti di noi è capitato di aver parlato di un qualsiasi genere di prodotto durante una conversazione e di ricevere poco dopo tempo una pubblicità di quel tipo di prodotti via web. Il grande accusato è Google. Ci ascolta e registra tutto quello che diciamo per profilarci meglio e venderci al marketing? Oppure si tratta di mere coincidenze e di una sottile debolezza psicologica?

Intervengono il giornalista informatico Paolo Attivissimo e il prof. Andrea Rossetti docente di informatica giuridica alla Bicocca di Milano

Da non perdere

Noi per voi