MELOG - Il piacere del dubbio15/01/2020

I referendum di Melog: elezione diretta del Santo Padre?

  • 0

La polemica che infiamma i giornali sulla divergenza di opinione tra i due papi dimostra che il sistema di elezione del Capo della chiesa cattolica tramite conclave è superato. Di fatto oggi esistono due Papi che si pronunciano su questioni fondamentali della dottrina cattolica in modo opposto generando non poca confusione tra i fedeli: evidentamente c'è stato un errore a monte. Ma noi vogliamo dare una possibile soluzione per evitare che non si creino più certe ambiguità.
Al posto del conclave cardinalizio fatto di accordi segreti e delle fumate bianche e nere, proponiamo che il Papa in futuro venga eletto con votazione da parte di tutti i cattolici del mondo. Sarà lui l'unico rappresentante riconosciuto e ufficialmente e legittimato a parlare. Si faranno delle primarie in Vaticano che presenterà delle liste di candidati e ognuno di questi farà la sua campagna elettroale. Avranno diritto al voto per l'elezione diretta del santo padre tutti i cattolici di comprovata fede con attestazione dei sacramenti e di frequentazione della parrocchia.
Chiediamo ai nostri ascoltatori di pronunciarsi su questa ipotesi: siete favore voli o contrari all'elezione diretta del Santo Padre?

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi