MELOG - Il piacere del dubbio10/02/2020

Nuove esperienze o vecchi inganni?

  • 0

Una donna sudcoreana, attraverso la realtà virtuale, ha potuto "reincontrare" sua figlia, scomparsa tempo prima: con lei parla, interagisce, festeggia il suo compleanno, si commuove, piange. Un documentario televisivo intitolato "I met you", ha ripercorso questa esperienza virtuale molto emozionante, che può commuovere ma anche inquietare. In un futuro ormai prossimo potremo avere esperienze virtuali con chi vogliamo noi? Interviene Antonio Laudazi, esperto di realtà virtuale e aumentata.

Da non perdere

Noi per voi