L'assessore al commercio del comune di Torino ha chiesto di eliminare le armi giocattolo da tutti i mercatini di natale della città: via carri armati, pistole, soldatini, ma anche petardi e tutto ciò che si richiama alla guerra, con l'intento di rispettare l'autentico spirito etico del Natale.
Lanciamo un sondaggio ai nostri ascoltatori quanto questa posizione critica sulle armi giocattolo li convinca o li renda scettici.

Da non perdere

Noi per voi