MELOG - Il piacere del dubbio21/04/2021

Melog Home Edition: Un pass con i nostri dati sanitari

Parliamo del pass sanitario che dovrebbe garantire libertà di movimento...

  • 0

Parliamo del pass sanitario che dovrebbe garantire libertà di movimento a chiunque possa dimostrare con questo documento di essere stato vaccinato, avere avuto il Covid o di avere effettuato un tampone nelle precedenti 48 ore. Cerchiamo di capire come si configura il suo funzionamento e quali aspetti appaiono problematici dal punto di vista della privacy. Approfondiamo anche la notizia di un microchip rilevatore di covid che sarebbe stato messo a punto dal Pentagono. Intervengono Andrea Rossetti, docente di informatica giuridica alla Bicocca di Milano e David Puente, Responsabile di fact-checking di Open online.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi