Un giornalista del New York Times svela l'esistenza di Clearview un'app di riconoscimento facciale con un database di 3 miliardi di foto di
persone e dal funzionamento molto semplice, basta scattare una foto di una persona per identificarla, un sistema adottato dalle forze dell'ordine negli Usa e non solo. L'Europa pensa di vietare l'uso del riconosocimento facciale nei luoghi pubblici per almeno 5 anni. Torniamo a parlare della
complessa questione della tecnologia digitale tra sicurezza e privacy
con Fulvio Sarzana, avvocato e blogger esperto in nuove tecnologie e diritti, Luigi Mischitelli, esperto di digitale e privacy e Barbara Calderini,
imprenditore nel settore della trasformazione digitale.

Da non perdere

Noi per voi