Mangia come parli14/05/2022

La Calabria Ionica

Dopo la gita in Aspromonte di qualche tempo fa, è tempo di tornare in Calabria...

  • 0

Dopo la gita in Aspromonte di qualche tempo fa, è tempo di tornare in Calabria, stavolta sul versante ionico, tra le province di Crotone e Cosenza. Partiremo dalla zona di Strongoli per poi risalire lungo la costa, attraversare la Piana di Sibari ed arrivare fino a Castrovillari. Sul nostro percorso incontriamo Joe Bastianich , anche lui in viaggio per l'Italia con il suo nuovo programma "Good Morning Italia", in onda su Sky Arte e Sky Uno.

Iniziamo il nostro viaggio vero e proprio partendo dalla cucina del ristorante " Dattilo " ( di Strongoli, nella tenuta della famiglia Ceraudo dalla giovane chef Caterina Ceraudo .

I migliori pasticceri italiani del futuro vengono dal Piemonte: eletti i vincitori della IV edizione del Campionato nazionale di pasticceria FIPGC dedicato agli istituti alberghieri. Ci racconta tutto Roberto Lestani, Presidente FIPGC .

Da Strongoli scendiamo verso il mare e lo ammiriamo percorrendo la leggendaria Statale 106 Ionica fino ad arrivare nella Piana di Sibari che, oltre ad essere zona di antiche risaie, è anche una delle zone più famose per la produzione di una delle eccellenze calabresi, la liquirizia di Calabria DOP. Utilizzi e proprietà della liquirizia con il presidente del Consorzio Benito Scazziota .

Ritroviamo anche Manuele Pirovano, beverage manager del D'O, per l'abbinamento di un vino calabrese alla ricetta di oggi dello chef Oldani .

Abbandoniamo la Piana di Sibari per tornare nell'entroterra del versante ionico. Attraverso la SS 534 di Cammarata e degli Stombi, arriviamo a Castrovillari: diamo una degna conclusione al nostro viaggio con la ricetta dei "Ciotarèdde" che ci propone l' Istituto Alberghiero "Karol Wojtyla" , con la preside Immacolata Cosentino .

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi