Nessun luogo è lontano31/05/2021

Netanyahu: la spina nel fianco si chiama Naftali Bennett

Siamo andati in Israele, dove un possibile accordo tra Yair Lapid e Naftali Bennett potrebbe estromettere Benjamin Netanyahu...

  • 0

Siamo andati in Israele, dove un possibile accordo tra Yair Lapid e Naftali Bennett potrebbe estromettere Benjamin Netanyahu dalla guida del governo: ne abbiamo parlato con Ariel David (giornalista di Haaretz), Shikma Schwarzmann (leader del movimento di protesta Bandiere Nere) e David Hazony (editorialista del Jerusalem Post).

Subito dopo siamo andati in Cina, dove la nuova politica del terzo figlio annunciata oggi dal Partito comunista cinese irrompe come una bomba sulla situazione demografica della seconda economia del mondo: ne abbiamo parlato con Giulia Sciorati, ricercatrice per l'Università di Trento e ISPI.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi