Nessun luogo è lontano28/04/2022

Ucraina, ferite e macerie

Secondo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky l'Ucraina ha subito danni a infrastrutture e abitazioni per circa 600 miliardi di dollari...

  • 0

Volodymyr Zelensky

Secondo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky l'Ucraina ha subito danni a infrastrutture e abitazioni per circa 600 miliardi di dollari: questa cifra è attendibile? E come andrà la ricostruzione? Ne abbiamo parlato con Andrea Gilli (analista di ISPI - Istituto per gli studi di politica internazionale).
Ma ci sono danni ancora più profondi: sono 400 le donne che hanno denunciato di essere state vittime di stupri, ma la vera cifra potrebbe essere molto più alta: in che misura nel conflitto in Ucraina lo stupro viene impiegato come arma di guerra? Ne abbiamo parlato con Riccardo Noury (portavoce di Amnesty International Italia), con Julie Taft (direttrice progetti umanitari di Planned Parenthood International Federation), Suzanne Hoff (Coordinatrice internazionale de La Strada International , piattaforma di ONG europee impegnate nella lotta contro il traffico di esseri umani).
Le vittime di questi stupri di guerra potranno trovare giustizia in un'aula di tribunale? Lo abbiamo chiesto a Chantal Meloni, docente di Diritto penale internazionale alla Statale di Milano.

Da non perdere

Noi per voi