Proprio in virtù del fatto che nessun luogo è lontano, oggi Giampaolo Musumeci vola sulla Via della Seta e la ripercorre sia in chiave storica che in chiave attuale toccando le nuove mete economiche, le recenti tratte strategiche, le implicazioni finanziarie che attualmente riguardano i rapporti con l'Africa e lo sbocco sul Mediterraneo. La moderna via della seta voluta dalla Cina oggi è un sistema di infrastrutture che promette di cambiare gli equilibri mondiali. Economici, politici e strategici.

Il tema dal sapore antico risulta sorprendentemente attuale, dato che la via della Seta non ha mai smesso di rappresentare una novità per il mondo asiatico: lo testimoniamo la Professoressa Alessia Amighini, docente associato di Economia all'Università del Piemonte Orientale e co-direttrice dell'Asia Centre di ISPI e Sergio Miracola, ricercatore associato al China Programme di ISPI ed esperto di questioni strategiche. Un ulteriore contributo lo fornisce Antonio Talia, già autore della trasmissione, sul peso di questa moderna tratta sul Mediterraneo. Chiude la trasmissione Cecilia Attanasio, sinologa e giornalista di Lettera43.

Da non perdere

Noi per voi