Nessun luogo è lontano25/01/2022

Siria, Isis i curdi e le prigioni. Burkina Faso il golpe dei militari. Il motivo? Sempre l'Isis

Siamo stati in Siria, dove l'attacco alla prigione di Al Hasakaha da parte dell'ISIS ripropone la questione dei prigionieri dello Stato Islamico...

  • 0

Siamo stati in Siria, dove l'attacco alla prigione di Al Hasakaha da parte dell'ISIS ripropone la questione dei prigionieri dello Stato Islamico: ne abbiamo parlato con Marta Bellingreri (giornalista e ricercatrice indipendente), che quella prigione l'aveva visitata poche settimane fa.
Subito dopo siamo andati in Burkina Faso, dove il golpe dei giorni scorsi ripropone il problema della volatilità dell'intero Sahel e della sua debolezza davanti agli attacchi terroristici: ne abbiamo parlato con Morin Yamongbe (direttore del giornale Wakat Séra) e con Edoardo Baldaro (ricercatore "Gerda Henkel" presso la Scuola Sant'Anna di Pisa, esperto di Sahel, sicurezza e terrorismo).
In apertura abbiamo anche raccontato l'ultimo omicidio di una giornalista avvenuto in Messico, con Laura Daverio (giornalista a Città del Messico).

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi