Nessun luogo è lontano22/07/2020

Bulgaria: proteste per la corruzione del governo

  • 0

A Sofia continuano le proteste di piazza dopo la diffusione di un video che ha rivelato la concessione all'uomo d'affari Ahmed Dogan di un tratto di costa pubblica sul Mar Nero. I cittadini sono sempre più convinti che il governo sia in scacco di un ristretto gruppo di uomini potenti e grida alla rottura del patto sociale. Ne parliamo con Giorgio Fruscione, analista Ispi esperto di Balcani, e Atanas Tchobanov, direttore del sito di giornalismo investigativo "BIVOL".

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi