Nessun luogo è lontano14/10/2021

Norvegia: le frecce all'arco del nuovo terrorismo

Siamo andati in Libano, dove negli scontri di oggi - i più gravi da anni - sono morte cinque persone e almeno 30 sono rimaste ferite...

  • 0

Indagini della polizia a Kongsberg - Norvegia

Siamo andati in Libano, dove negli scontri di oggi - i più gravi da anni - sono morte cinque persone e almeno 30 sono rimaste ferite: ne abbiamo parlato con Lina Hamdan (attivista libanese, candidata alle elezioni legislative con il Movimento del 17 ottobre). 

Subito dopo siamo andati in Norvegia, dove un uomo convertitosi all'Islam ieri sera ha ucciso cinque persone a colpi di arco e frecce: terrorismo? Radicalizzazione fai-da-te? Una patologia mentale? Ne abbiamo parlato con Guido Olimpio (firma del Corriere della Sera, esperto di terrorismo, autore di "Terrorismi- Atlante mondiale del terrore", pubblicato da La Nave di Teseo). 

Infine abbiamo raccontato l'inizio del processo in contumacia ai militari egiziani accusati di aver rapito, torturato e ucciso Giulio Regeni con Laura Cappon (inviata di Mezz'Ora in Più RaiTre , arabista) e con l'avvocato penalista Alessandro Gamberini, già docente di Diritto penale all'Università di Bologna.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi