Nessun luogo è lontano01/12/2020

Nigeria, l'orrore di Boko Haram. Regeni, l'errore dell'Italia?

  • 0

Roma vuole mandare a processo gli agenti egiziani sospettati dell'uccisione di Giulio Regeni ma per Il Cairo non ci sono prove sufficienti. Quali saranno le mosse del governo italiano dopo questa rottura? Ne abbiamo parlato con Erasmo Palazzotto, presidente della commissione d'inchiesta sul caso Regeni.
Almeno dieci donne sono state rapite e almeno 110 contadini sgozzati sabato 28 novembre dagli uomini di Boko Haram, che li hanno attaccati in Nigeria, nei campi di riso dove stavano lavorando nei pressi del villaggio di Koshobe. Ne abbiamo parlato con Alessio Iocchi, ricercatore al NUPI (Norwegian Institute of International Affairs, esperto di migrazioni e Africa Occidentale), Ovigwe Eguegu, analista, scrive su Foreign policy e The Africa report, e Vincent Foucher, analista International Crisis Group.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi