Nessun luogo è lontano23/08/2018

Bobi Wine: il rapper parlamentare ugandese, rifugiati dall'Africa, ISIS e situazione nello Xinjiang

  • 0

Quella di oggi è una puntata che inzia con una storia particolare, quella del rapper ugandese, nonché parlamentare, Bobi Wine. È Michele Sibiloni, fotografo e filmaker freelance, a rispondere alle domande di Giampaolo Musumeci sull'argomento e ad espanderlo sino alla questione dei rifugiati che provengono dall'Africa. 

In questo caso, è  Duniya Aslam Khan, Communication Officer e Spokesperson dell'UNHCR in Uganda, a trattare il tema, seguita da Silvia Carenzi dell'osservatorio sul terrorismo dell'ISPI che fonda il suo intervento sulle ultime notizie di Parigi e fa un discorso più ampio sullo stato dell'arte del terrorismo internazionale.

L'ultima pagina della trasmissione, invece, tratta della singolare condizione della provincia dello Xinjiang in Cina, la regione con il più alto numero di musulmani cinesi residenti nel Paese.Proprio qui una reporter americana è stata espulsa dalla provincia. Quali sono i motivi e qual è la situazione al momento? Come convive questa comunità con la popolazione del Paese? A raccontarlo ai microfoni di Radio24 è l'attivista Uyghuro Abduweli Ayup, che in passato ha collaborato come linguista all'Università del Kansas.

Da non perdere

Noi per voi