Linee d'ombra 01/05/2020

Un lavoro ben fatto

Il protagonista della prima storia di oggi si chiama Abdulaye...

  • 0

Il protagonista della prima storia di oggi si chiama Abdulaye, un ascoltatore originario della Guinea e che oggi vive a Roma. La sua vita è stata più avventurosa di un film e ci racconta di quella volta che nel cuore della notte ricevette la telefonata che gli permise di ottenere un impiego alle Nazioni Unite. Nella seconda parte della puntata di oggi vi proponiamo il racconto di come nacque lo slogan "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" e le rivendicazioni sindacali internazionali che si ricordano ogni anno proprio il primo maggio. Dai diari della vostra quarantena le riflessioni sull'opportunità di passare il tempo assieme, e di dedicarsi alle piccole cose importanti della vita. In chiusura, la storia seriale dedicata ad una coppia che ha dovuto affrontare e sconfiggere il coronavirus.

Playlist
La Società Dei Magnaccioni - Gabriella Ferri
Learning to Fly - Tom Petty and the Heartbreakers
With My Own Two Hands - Ben Harper
Working Class Hero - Green Day
Canzone del maggio - Fabrizio De André
Days Aren't Long Enough - Thomas Dybdahl

Da non perdere

Noi per voi