A Montecitorio si riunisce la protesta di una parte del popolo che non vuole il nuovo governo e desidera andare al voto. Tra nostalgici di Forza Nuova e Casapound spicca il nostro Vikingo, Davide Fabbri, il quale compie un esorcismo in diretta nazionale.
Il Divino Otelma non ci sta, i suoi rituali non hanno salvato Salvini da se stesso. Oggi il Divino rilancia con un nuovo maleficio contro il governo giallo-rosso

Da non perdere

Noi per voi