0

A Predappio presso la manifestazione dei nostalgici neofascisti in ricordo di Zio Benito, una militante di FN, tale Selene Ticchi d'Urso, ben pensa di indossare per l'occasione una maglietta con la scritta Auschwitzland.
Ai nostri microfoni interviene il giornalista de La Verità Francesco Borgonovo per portare avanti la sua battaglia contro i "mandanti morali" dell'omicidio Desiree, tra i quali figurerebbe anche Laura Boldrini.
Dulcis in fundo, grande ritorno alla Zanzara del marchese Fulvio Abbate, il quale afferma forte del suo rinnovato comunismo che a Salvini ormai manca solo di invadere un paese a caso.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi