La Zanzara16/04/2018

Razzismo di merda

  • 0

Nel weekend va in scena la trilogia del trash: escrementi di cane, persone di colore e presunto razzismo. A Modena la casa dell'onorevole Kyenge viene presa d'assalto da "cacche di cane" lanciate sui muri. Inizialmente l'onorevole ha pensato subito ad una persecuzione razzista in realtà è una ritorsione contro le continue defecazione fatte non a caso dal cane della Kyenge. Abbiamo chiamato l'autore del gesto per vederci meglio.

Venerdi scorso su una TV locale Espansione TV è intervenuto il signor Adriano Uboldi, il quale ha raccontato il tragico furto subito. Abbiamo chiamato il signor Adriano per capire meglio il suo dramma.

Da non perdere

Noi per voi