La Zanzara06/07/2022

La Zanzara del 6 luglio 2022

  • 0

Torna alla carica Luigi da Gran Canaria, in arte Telesmunto, che si propone per andare in prima persona a visionare lo stato delle acque del Po in quanto la siccità non esiste. In più Zelensky è il braccio destro del nuovo ordine mondiale occidentale.

Massimiliano di Caprio, proprietario della pizzeria "Dal Presidente", chiede scusa per le offese omofobe apparse sui social. Dopo il fatto, il presidente del Partito Gay, Fabrizio Marrazzo, spinge l'amministrazione di Napoli a multare i ristoranti omofobi per 500 euro.

Romeo il camionista si schiera contro Draghi. Lo segue il Papà Fascista che afferma come i non vaccinato siano la razza superiore.

Il tiktoker complottista Enzo Mazzara ha contatti con lo staff di Biden, ma non direttamente col presidente. Occhio alle armi spaziali laser.

In chiusura la storia di Macrina, nuova "squirtatrice" allieva di Maura Gigliotti.

Da non perdere

Noi per voi