La Zanzara05/10/2022

La Zanzara del 5 ottobre 2022

  • 0

Nono giorno dall'avvento dal regime fascista, ancora c'è una opposizione e la Michielin va in televisione. Parenzo non c'è, torna negli studi romani della radio della Confindustria, Luca Telese.

Attacco "telesiano" a Cruciani: "Con i vaccini abbiamo salvato l'Italia, tu stavi insieme a quatto camionisti". Il monologo da Giordano? "Appena ti regalano la divisa ci vai, sei un po' drag queen". Poi la perla: "Meglio la cultura fascista che forzista"

Antonietta da Fermo non si tira indietro, non vuole che sia riscattata Alessia Piperno, la ragazza italiana arrestata in Iran. Poi attacca Telese: "Sei peggio di Parenzo"

Il Generale Pappalardo denunzia il "Rosatellum" bollandolo come illegale. "Vi prude il culo alla Zanzara" dice e, per questo, ha fatto reclamo al Tribunale. Il responso a novembre.

Secondo attacco "telesiano", "Cruciani sei il Calenda dei poveri"

Riccardo da Milano è omosessuale e ha votato Meloni. Senza paura.

Il consigliere comunale a Riolo Terme del Popolo della Famiglia, Mirko de Carli è contro l'aborto, la pillola del giorno e pure contro i contraccettivi. Poi difende Tuiach dalla sentenza che lo vede condannato per "omofobia". Telese sferra l'offensiva finale: "Nel tuo comune di m***a non ci vengo"

Da non perdere

Noi per voi