La Zanzara03/10/2022

La Zanzara del 3 ottobre 2022

  • 0

Settimo giorno dell'era fascista. Nulla è cambiato. Parenzo ha fonti certe: "il bastardo ha le ore contate"

Nicolò da Roma, dopo essersi fatto dieci canne, chiama per dire "Capezzone"

Giorgio da Padova è sicuro su chi governa il mondo. C'è un sistema legato all'energia madre. Nella quarta dimensione? C'è etica, morale e rispetto... nessun politico invece!

Luigi ha 84 anni, ascolta La Zanzara ma dice che intervengono troppi drogati.

Davide Sgrò attivista LGBT ha paura del Governo Meloni dopo le minacce ricevute. Poi battaglia con Raffaele da Brescia che si "schifa" quando vede due omosessuali baciarsi. Raffaele ha poi una sua credenza "c'è qualche camionista che si è fatto una casa andando nelle aree di sosta"

Don Paolo Farinella è antimeloniano e vuole la scomunica degli elettori di destra.

Coyote Cute ha colpito ancora: il Bari vince e lei ha mostrato il sedere a tutto il San Nicola.

Da non perdere

Noi per voi