A conti fatti. La storia e la memoria dell'economia12/09/2020

La peggiore recessione economica dal dopoguerra

Alla metà del 2020 il PIL del nostro paese è tornato a livelli osservati...

  • 0

Alla metà del 2020 il PIL del nostro paese è tornato a livelli osservati all'inizio del 1993. E in termini pro-capite è addirittura sceso ai valori registrati alla fine degli anni ‘80. Dati che fotografano con assoluta evidenza la portata della crisi innescata dalla pandemia, con il Pil che quest'anno subirà una contrazione di almeno il 9-10%. Dagli anni del boom economico, il nostro paese ha vissuto diverse stagioni di grave recessione economica, ma non dell'intensità di quella in atto, la peggiore dal secondo dopoguerra. Ne parliamo con Pietro Reichlin, docente di Economia alla Luiss.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi