A conti fatti. La storia e la memoria dell'economia18/06/2022

Lo strumento del referendum nella storia repubblicana

  • 0

Nel febbraio del 2003 i metalmeccanici della Fiom e la corrente della sinistra dei Ds «Socialismo 2000» presentarono quattro quesiti referendari, tre dei quali concernenti lo Statuto dei lavoratori e uno la disciplina del lavoro a tempo determinato. Il referendum fu dichiarato non valido perché non venne raggiunto il quorum richiesto dei votanti. Nel 1985 i referendum del Pci sulla scala mobile era stato respinto con il 54,3% di no, contro il 45,7% di sì. Sono solo alcuni dei casi in cui nella storia repubblicana si è fatto ricorso allo strumento del referendum, gli ultimi dei quali si sono celebrati domenica 12 giugno su cinque quesiti relativi alla giustizia. Ne parliamo con Andrea Morrone, autore del libro "La Repubblica dei referendum, una storia costituzionale e politica. 1946-2022" (Il Mulino).

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi